Il Comune di Crispiano è lieto di annunciare la nascita dell’Accademia del Tufo.
Durante una fiera del Fungo, a Crispiano, il sindaco di Egidio Ippolito rimase colpito da uno stand nel quale venivano esposti manufatti in tufo realizzati a mano. Da quell’incontro si pensò di creare, con l’aiuto di un grande maestro, un corso di formazione per la lavorazione del Tufo, mettendo a disposizione alcune grotte del Vallone del comune di Crispiano da usare come laboratori.

Il primo corso fu composto da 12 allievi tra cui anche alcune donne. Il corso si dimostrò valido e da li si pensò subito ad un progetto più ambizioso: creare una vera e propria ACCADEMIA DEL TUFO a Crispiano, per rivalorizzare l’artigianato e cercare di creare nuove possibilità lavorative. Si pensò alle grotte in quanto esse stesse fatte di tufo ed, inoltre, essendo state chiuse per anni si poteva ridare loro un grande valore.

I corsi di formazione oggi si articolano in 5 livelli partendo dal livello base e avanzando con il miglioramento delle tecniche e abilità di lavorazione. Sono comprese 50 ore per ogni livello e alla fine viene rilasciato un attestato che certifica a livello nazionale la validità del corso.

Oltre ai corsi di formazione ci sono altri corsi di diversa durata:

– Weekend dell’Artigianato
– Corsi Estivi
– Corsi professionali
– Aggiornamento Tecnico per Operatori di settore
– Visite guidate scolastiche

Per chi volesse iscriversi ai corsi deve recarsi direttamente al laboratorio dell’Accademia del Tufo di Crispiano in via Sferracavallo 22 (nei pressi dove viene allestito il presepe vivente) o telefonando al maestro De Summa Leonardo (3293674352).

www.artigianodeltufo.com